';
side-area-logo
Apprendimento

La scuola entra a far parte della quotidianità dei nostri figli fin dai primi anni di vita, rispondendo così al bisogno di conoscenza del mondo circostante insito in ogni individuo.

L’esperienza scolastica si configura da un lato come opportunità di apprendimento e dall’altro come passaggio fondamentale di crescita individuale, in quanto il bambino si trova a confrontarsi con i limiti propri e dell’ambiente ma anche a scoprire le proprie risorse e potenzialità.

Talvolta tale esperienza viene vissuta in modo negativo, a causa di difficoltà e disagi dovuti a cause più emotive – relazionali o in altri casi a Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)

In tal senso, quando un bambino fa fatica a scuola o esprime malessere nello stare a scuola, è utile fare un percorso di valutazione al fine di comprendere la natura del disagio e di intervenire per promuovere il benessere psicologico del bambino e salvaguardare la sua autostima e la sua motivazione nei confronti della scuola.

 

Nel nostro studio offriamo i seguenti interventi in ambito scolastico ed educativo:

  • diagnosi e rinnovo di diagnosi DSA valida ai fini scolastici;
  • valutazione dello stato degli apprendimenti per individuare possibili DSA o BES (Bisogni Educativi Speciali);
  • screening delle difficoltà di apprendimento (dai 4 anni e mezzo);
  • abilitazione e riabilitazione delle abilità di letto-scrittura, di comprensione del testo e di produzione scritta;
  • potenziamento delle abilità di calcolo, di conoscenza del numero e di risoluzione dei problemi (approccio meta cognitivo);
  • training all’utilizzo di software compensativi e altri strumenti informatici per lo studio;
  • diagnosi ed intervento nei deficit di attenzione con o senza iperattività;
  • sostegno psicologico rispetto le problematiche legate allo studio;
  • laboratori di metodo si studio;
  • spazio compiti DSA;
  • laboratori metacognitivi;
  • progettazione e realizzazione di interventi didattico – educativi di prevenzione e recupero delle difficoltà scolastiche;
  • formazione e supervisione per insegnanti e operatori scolastici;
  • percorsi di parent training e di supporto alla genitorialità.

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) consistono in cadute specifiche ai test in una o più aree dell’apprendimento scolastico (lettura, scrittura, calcolo), in presenza di abilità cognitive adeguate e in assenza di patologie neurologiche, di deficit sensoriali, di situazioni ambientali o di svantaggio socio-culturale.

La differenza tra disturbo e difficoltà consiste nella causa, che nel caso del disturbo è di origine neuropsicologica mentre la difficoltà può essere contingente a situazioni temporanee individuali o ambientali (ad es. difficoltà di attenzione legata all’ ambiente familiare). Solo un’indagine psicodiagnostica permette di comprendere la natura di tali difficoltà.

I DSA sono stati riconosciuti dalla Legge sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento n° 170/2010.

La certificazione deve essere emessa da specialisti dell’apprendimento (equipe composta da Neuropsichiatri Infantili, Psicologi, Logopedisti) e deve rispettare delle raccomandazioni cliniche ben precise stabilite con il metodo della Consensus Conference e dalle linee guida esplicative emanate dalla Regione Lombardia.

Scopri di più sui Disturbi dell’Apprendimento

Studio di Psicologia Anemos

Vai alla nostra pagina Facebook

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter